2015-2016

La mia vita è qui, nel manicomio di Lucca: Qui si snodano i miei sentimenti. Qui sincero mi manifesto. Qui vedo albe e tramonti e il tempo scorre nella mia attenzione. Dentro una stanza del manicomio studio gli uomini e li amo. Qui attendo gloria e morte.

Di qui parto per le vacanze.

Qui, fino a questo momento, sono ritornato.  Ed il mio desiderio è fare di ogni grano di questo territorio un tranquillo, ordinato, universale parlare.’

Da: ‘Le libere donne di Magliano’,

Mario Tobino

‘Se la specie umana sopravviverà, gli uomini del futuro considereranno la nostra epoca illuminata, immagino come un vero e proprio secolo d'oscurantismo. Saranno indubbiamente capaci di apprezzare l'ironia di questa situazione in modo più divertente di noi. È di noi che rideranno. Sapranno che ciò che noi chiamiamo schizofrenia era una delle forme sotto cui – spesso per il tramite di gente del tutto ordinaria – la luce ha cominciato a filtrare attraverso le fessure delle nostre menti chiuse. La follia non è necessariamente un crollo (breakdown); essa può essere anche una apertura (breakthrough)...’

’ La pazzia con cui abbiamo a che fare è un grossolano travestimento, una falsa apparenza, una grottesca caricatura di ciò che potrebbe essere la guarigione naturale da questa strana integrazione. La vera salute mentale implica in un modo o nell'altro la dissoluzione dell'ego normale...

 

‘La politica dell'esperienza’

 Ronald Laing

’La schizofrenia non può essere capita senza capire la disperazione.’

L’io diviso’    Ronald Laing,

Un’estate donatemi o, possenti!

E solo un autunno al mio canto maturo,

poiché il cuore, saziato

di dolce gioco, muoia persuaso…

 

‘Le tre parche’      Friederich Holderlin

Pace non cerco, guerra non sopporto 
Tranquillo e solo vo pel mondo in sogno 
Pieno di canti soffocati. Agogno 
La nebbia ed il silenzio in un gran porto.

 

Dino Campana, Poesie